Guarda all’interno del DOP: l’alfabeto fonetico e altro


Ortografia e pronunzia: presentazione del DOP con la viva voce di Bruno Migliorini

Per ascoltare le pronunzie è necessario attivare il player flash che può essere scaricato gratuitamente cliccando qui.Ascolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunzia

niente ci indica nella scrittura se si debba leggere salubre enlnte gi ndika nella skritt2ra se ssi dbba liiere sal2bre escandinavo e salgari come parole piane oppure salubre eskandinvo e ssalgri k1me ppar0le plne opp2re slubre escandinavo e salgari come sdrucciole gli apparecchi elettrici eskandnavo e sslgari k1me dr2ggole l apparkki elttrigi ele donne elettrici i partiti conservatori e i conservatori dille d0nne elettrgi i partti konservat1ri e i konservat0ri dimusica il venti settembre e la rosa dei venti si scrivonom2ika il vnti settmbre e lla r0a dei vnti si skrvonoordinariamente a uno stesso modo fatta salva una possibilitaordinarlamnte a uno stsso m0do ftta slva una possibilitpoco piu che teorica di distinguere tra loro questi omonimipp0ko pl2 kke tte0rika di distiguere tra ll1ro kusti om0nimiimperfetti con un segno daccento e ancora diremo con laimperftti kon un snno d aggnto e aik1ra dirmo kon lavocale aperta o con la vocale chiusa agosto e costo stella evokle aprta o kkon la vokle kl2sa ag1sto e kk0sto stlla ebella useremo lesse o la zeta sorde o sonore nei nomi dibblla uermo l sse o lla zzta s1rde o sson0re nei n1mi di pisa e di fiesole di monza e di gonzaga la scrittura ci psa e ddi flole di m1nza e ddi gonzga la skritt2ra gi puo lasciare di per se nellincertezza ma chi legge deve purepu0 llassre di per s nell ingertzza ma kki lliie dve p2rescegliere o luna o laltra delle due forme e se ha a cuore ilssllere o ll 2na o ll ltra delle due f1rme e se a kku0re ilrispetto della sua lingua unito al desiderio di non esserrisptto della sua ligua unto al desidrlo di non sserfrainteso e di non far brutte figure dovra scegliere tra le variefraintso e ddi non far br2tte fig2re dovra ssllere tra lle vrlepronunzie quelle che gli siano suggerite come le migliori da unapron2nzle kulle ke lli sano suiierte k1me lle mill1ri da unatradizione sanamente intesa e da un uso vivo osservato tradizzl1ne sanamnte intsa e dda un 2o vvo osservto con larghezza didee 3kon largzza d ide3 le pronunzie raccomandate dal dizionario dortografia e di pronunzia in qualche caso come le uniche ammissibili in qualche altro come le piu corrette sono le seguenti salubre sal2bre scandinavo skandinvo salgari salgri con laccento sulla penultima sillaba agosto ag1sto e stella stlla con la vocale tonica chiusa costo k0sto e bella blla con la vocale tonica aperta pisa psa e monza m1nza con ls e la z sorde fiesole flole e gonzaga gonzga con ls e la z sonore