Guarda all’interno del DOP: l’alfabeto fonetico e altro


Ortografia e pronunzia: presentazione del DOP con la viva voce di Bruno Migliorini

Per ascoltare le pronunzie è necessario attivare il player flash che può essere scaricato gratuitamente cliccando qui.L’alfabeto italiano: E

in tanti altri casi i dubbi dortografia rimangono e non semprein tnti ltri ki i d2bbi d ortografa rimigono e nnon smprese ne puo trovare una soluzione netta come si scrive perse ne pu0 ttrovre una soluzzl1ne ntta k1me ssi skrve peresempio una parola del tipo di ventitre con laccento acutoemplo una par0la del tpo di ventitr kon l aggnto ak2tocon laccento grave senza segni daccento di nessun generekon l aggnto grve snza snni d aggnto di nessun inere una parola come passeggero vuole quella i che e regolare una par0la k1me ppasseiiro vu0le kulla kke rregolre nel suffisso iero o non vuole nella scrittura nessuna i nel suffsso lro o nnon vu0le nella skritt2ra ness2na e gli esempi si potrebbero moltiplicare 2e ll empi si potrbbero moltiplikrema la scrittura non e se non uno specchio in cui si riflettema lla skritt2ra non sse nnon uno spkklo ii k2i si riflttela nostra pronunzia la quale ha pure i suoi dubbi e i suoila n0stra pron2nzla la kule a pp2re i suqi d2bbi e i su0iproblemi dovuti spesso alla maniera imperfetta approssimativaproblmi dov2ti spsso alla manlra imperftta approssimatvadel suo riflettersi nella scrittura tante volte sappiamo tutti qualdel suo riflttersi nella skritt2ra tnte v0lte sapplmo t2tti kuale lesatta ortografia duna qualche parola e rimaniamo invece ll etta ortografa d una kulke ppar0la e rrimanlmo invgeesitanti se ci succede di doverla leggere ad alta voceeitnti se ggi suggde di dovrla liiere ad lta v1geproprio cosi la grafia dellitaliano che pure rappresenta i suonipr0prlo kos la grafa dell itallno ke pp2re rapprenta i su0nidella nostra lingua con una certa coerenza senza troppedella n0stra ligua kon una grta koernza snza tr0ppeeccezioni e stravaganze in tanti punti particolari lascia incertoeggezzl1ni e stravagnze in tnti p2nti partikolri lssa ingrtoil lettore tra due o magari tre possibilita diverse di pronunziail lett1re tra dd2e o mmagri tr ppossibilit ddivrse di pron2nzla2 nei composti di tre per esempio ventitre la grafia con laccento acuto e preferibile tanto a quella senzaccento scritto come detto nel dizionario dortografia e di pronunzia sotto le singole voci quanto allaltra grafia con laccento grave conformemente ai criteri generali esposti in un passo dellintroduzione al dizionario nella parola passeggero se usata come aggettivo la variante grafica passeggiero si puo dire antiquata se usata come sostantivo si puo dire rara si hanno poi cosi luna come laltra forma nel cognome passeggeri o passeggieri