Guarda più in là del DOP: guida alle voci che non trovi


La lettera Z

Per ascoltare le pronunzie è necessario attivare il player flash che può essere scaricato gratuitamente cliccando qui.Ascolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunzia

con la lettera z lortografia italiana rappresenta come se visto due consonanti la z sorda z e la z sonora z non esistono posizioni in cui la lettera z abbia sempre o luna o laltra di tali pronunziei criteri di fonetica storica su cui si fonda la distinzione sono schematicamente i seguentie sorda la z che deriva da ti latino atono seguito da vocale sia in voci di formazione popolare es prezzo przzo terzo trzo lat pretium tertius sia in latinismi dotti es facezia fagzzla lattanzio lattnzlo dal lat facetia lactantius da s latina es zampogna zamp1nna ma anche zamp1nna lat symphonia da s araba es zucchero z2kkero dallar sukkar da z germanica es zaffo zffo ma anche zffo dal longobardo zapfoe sonora la z che deriva da di latino atono seguito da vocale in voci di formazione popolare es pranzo prnzo razzo rzzo lat prandium radius da z greca es azzimo zzimo zeta zta dal gr azymos zeta da z araba es zafferano zafferno dallar zafaran da z persiana es bazar bazzr dal persiano bazarle regole empiriche che si possono dare per la corretta pronunzia della z italiana non raggruppano se non una parte relativamente piccola delle parole in cui questa lettera si puo trovarela lettera z ha il suono sordo z nei casi che seguonoiniziale di parola quando la seconda sillaba comincia per consonante sorda cioe per c f p t es zampa zmpa zoccolo z0kkolo con alcune eccezioni es zaffiro zaffropreceduta da l es alzare alzre filza flza con poche eccezioni es elzeviro elzevroseguita da un i tonico o atono seguito a sua volta da unaltra vocale es agenzia aienza polizia polizza razzia razza grazia grzzla lazio lzzlo ospizio ospzzlo pronunzia pron2nzla silenzio silnzlo spezie spzzle anziano anzlno conversazione konversazzl1ne fazioso fazzl1so con poche eccezioni es azienda azzlnda a cui vanno aggiunti i casi di derivazione da parole con z sonora es romanziere romanzlrein anza nza suffisso di sostantivi es speranza spernza usanza unzain azzare azzre suffisso di verbi es scorrazzare skorrazzre spiegazzare splegazzrein enza nza suffisso di sostantivi es assenza assnza supplenza supplnza o terminazione in genere es cosenza konza lenza lnza scienza snza senza snzain ezza zza suffisso di sostantivi es grandezza grandzza saggezza saiizzain onzolo 1nzolo suffisso di sostantivi es ballonzolo ball1nzolo lattonzolo latt1nzolo