Leggi e ascolta l’antologia scritta e parlata


Per ascoltare le pronunzie è necessario attivare il player flash che può essere scaricato gratuitamente cliccando qui.Ascolta l'intero passoAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunziaAscolta la pronunzia

ascolta lintero passodisdegno del mondodidnno del m1ndolasciar vorria lo mondo e dio servirelassr vorra lo m1ndo e ddo servree dipartirmi dogne vanitatee ddipartrmi d 1nne vanittepero che veggio crescere e salireper0 kke vviio krssere e ssalremattezza e villania e falsitatemattzza e vvillana e ffalsitteed ancor senno e cortesia morireed aikor snno e kkortea morree lo fin pregio e tutta la bontatee llo fim prio e tt2tta la bontteondio marito non vorria ne sireond o marto non vorra ne ssrene stare al mondo per mia volontatene stre al m1ndo per ma volonttemembrandomi cognom di mal sadornamembrndomi k onn 0n di ml s ad1rnadi ciaschedun son forte disdegnosadi gasked2n son f0rte didenn1sae verso dio la mia persona tornae vvrso ddo la mia pers1na t1rnalo padre mio mi fa stare pensosalo pdre mo mi fa stre pens1saca di servire a cristo mi distornaka di servre a kkrsto mi dist1rnanon saccio a cui mi vol dar per isposanon sggo a kk2i mi vql dr per isp0acompiuta donzellakompl2ta donzllanota ca ka che e saccio sggo so antichi meridionalismi frequenti nella lingua poetica del dugento per effetto del prestigio goduto dalla scuola siciliana